Home . AKI Italiano . Sicurezza . Mo: Hamas apre a Israele, negoziare non è haram

Mo: Hamas apre a Israele, negoziare non è haram

SICUREZZA
Mo: Hamas apre a Israele, negoziare non è haram

Negoziare con Israele non è haram, ovvero è consentito dalla sharia, dalla legge islamica. Lo ha detto un leader di Hamas e membro dell'ufficio politico del movimento islamico palestinese Mousa Abu Marzouk. ''Dal punto di vista della sharia si può negoziare con l'occupante'', ovvero con Israele, ha spiegato l'esponete palestinese. ''Finora la nostra politica era quella di non negoziare con l'occupante, ma i palestinesi devono capire che questo non è proibito dalla legge islamica'', ha detto. ''Visto che possiamo negoziare tramite le armi, lo possiamo fare anche con le parole'', ha aggiunto.

Abu Marzouk ha quindi affermato che ''se la situazione rimane come ora Hamas sarà costretta a negoziare, perché così vuole la popolazione della Striscia di Gaza''. Inoltre l'esponente islamico ha affermato che ''Hamas è disposto a inserire in agenda anche questioni politiche finora considerate tabù'', e soprattutto questioni che riguardano ''i diritti di base della popolazione di Gaza diventati onerosi per l'Anp''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.
TAG: hamas, israele