Home . AKI Italiano . Sicurezza . Libia, portavoce del generale Haftar, controlliamo tutta Bengasi

Libia, portavoce del generale Haftar, controlliamo tutta Bengasi

SICUREZZA
Libia, portavoce del generale Haftar, controlliamo tutta Bengasi

"Abbiamo il controllo di tutta la città di Bengasi e la ripuliremo dai terroristi" del gruppo Ansar al-Sharia. Parola di Muhammad Hijazi, portavoce del generale libico in congedo Khalifa Haftar, le cui forze stanno combattendo contro le milizie islamiche per il recupero di Bengasi, nell'est della Libia.

"Le nostre forze hanno assaltato la caserma 17 Febbraio, è stato liberato il palazzo del governatore, l'edificio dell'intelligence militare e il polo di Benina", ha dichiarato Hijazi in un'intervista al quotidiano algerino 'Echorouk' in merito alle operazioni di ieri. Le forze fedeli a Haftar hanno ucciso inoltre 10 terroristi di nazionalità maliana, algerina, tunisina, egiziana, afghana, pakistana e libica, mentre altri sono riusciti a fuggire, ha aggiunto.

Hijazi ha spiegato che i soldati dell'ex generale "stanno distruggendo i covi dei terroristi", assicurando che "Bengasi sarà ripulita definitivamente dalla loro presenza. Abbiamo tardato nel completare l'operazione - ha specificato - solo per salvaguardare l'incolumità dei cittadini".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.