Home . AKI Italiano . Speciale-Aki . Tunisia: Gentiloni, ospiteremo Giardino dei Giusti nella nostra ambasciata

Tunisia: Gentiloni, ospiteremo Giardino dei Giusti nella nostra ambasciata

SPECIALE-AKI
Tunisia: Gentiloni, ospiteremo Giardino dei Giusti nella nostra ambasciata

Fotogramma

Un Giardino dei Giusti sarà ospitato all'interno dell'ambasciata italiana in Tunisia, luogo simbolico e paese cruciale nel cuore del Mediterraneo. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni nel messaggio inviato alla cerimonia di dedica di alberi a sei "Giuste" nel Giardino dei Giusti di Milano, con cui il ministro ha trasmesso "l'apprezzamento per questa iniziativa, che nasce allo scopo di ricordare coloro che, spesso in solitudine, si sono opposti e si oppongono ai genocidi e ai crimini contro l'umanità ovunque siano perpetrati".

"Sono lieto perciò di annunciare che il Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale ospiterà presto un Giardino dei Giusti - ha continuato il ministro - Abbiamo scelto di farlo all'interno dell'ambasciata italiana a Tunisi, che ha raccolto con entusiasmo e attiva partecipazione la proposta. Abbiamo pensato alla Tunisia in quanto luogo particolarmente simbolico e paese cruciale nel cuore del Mediterraneo".

"In Italia, doverosamente, dedichiamo molta memoria alle pagine più buie del passato ma siamo consapevoli che la coscienza dei mali che abbiamo alle spalle non ci rende sempre automaticamente immuni a quelli del presente - ha poi aggiunto - Ecco perché è fondamentale esercitare anche una memoria del bene e ricordare chi, nel mentre dei crimini venivano commessi, ha saputo riconoscerli e contrastarli. L'esempio dei "Giusti" ci responsabilizza e ci chiama ad agire il bene possibile nei nostri giorni".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.