Home . Fatti . Cronaca . Roma: Questura, dopo aggressione autista presidiate zone Cie e centri accoglienza

Roma: Questura, dopo aggressione autista presidiate zone Cie e centri accoglienza

CRONACA

A seguito dell'aggressione all'autista dell'Atac avvenuta sabato sera a Corcolle la questura di Roma precisa che ''è stata intrapresa, d'intesa con l'Arma dei Carabinieri, una immediata e attenta vigilanza nella zona al fine di prevenire eventuali analoghi episodi e in quelle maggiormente interessate dalla presenza di centri per l'accoglienza immigrati e rifugiati politici''.

La situazione è costantemente monitorata grazie alla collaborazione con il personale che gestisce tali centri e con i responsabili della sicurezza dell'Atac, rafforzando altresì i servizi di controllo del territorio attraverso l'impiego di pattuglie dedicate.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI