Home . Fatti . Cronaca . Tragedia a Roma, 50enne si lancia nel Tevere. Recuperato il corpo

Tragedia a Roma, 50enne si lancia nel Tevere. Recuperato il corpo

CRONACA
Tragedia a Roma, 50enne si lancia nel Tevere. Recuperato il corpo

Un dipendente di una ditta per la manutenzione stradale si è lanciato stamane dal parapetto di ponte Cavour nel fiume Tevere ed è morto. Il corpo del 55enne è stato recuperato dai vigili del fuoco. Secondo quanto ricostruito, l'uomo, un geometra della ditta che sta svolgendo i lavori di ristrutturazione del ponte, all'improvviso si sarebbe buttato nel Tevere. Gli operai che stavano lavorando lo hanno visto lanciarsi. Immediatamente sono scattati i soccorsi ma quando il corpo dell'uomo è stato individuato nel fiume non c'era più niente da fare. Il 55enne era originario di Alatri.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.