Home . Fatti . Cronaca . Evade dai domiciliari: 'Arrestatemi o ammazzo mia madre'

Evade dai domiciliari: 'Arrestatemi o ammazzo mia madre'

CRONACA
Evade dai domiciliari: 'Arrestatemi o ammazzo mia madre'

"Arrestatemi o ammazzo mia madre". Si è presentato così ai carabinieri dopo aver lasciato la sua abitazione, dove avrebbe dovuto scontare agli arresti domiciliari una condanna per furto. Gino Guido, 34 anni di Torchiarolo, come riferisce Brindisi Report non ha resistito più di qualche giorno: la convivenza con la madre a quanto pare si è rivelata impossibile e l'uomo, con tanto di bagaglio, ha preferito presentarsi alla stazione dei carabinieri del suo paese. Per evitare di commettere un reato ben più grave, rispetto a quello che gli è costato una condanna a 2 anni e 8 mesi, ha chiesto di finire in carcere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.