Home . Fatti . Cronaca . Roma, erba di prato spacciata per marijuana: rissa tra minori a Ponte Milvio

Roma, erba di prato spacciata per marijuana: rissa tra minori a Ponte Milvio

CRONACA
Roma, erba di prato spacciata per marijuana: rissa tra minori a Ponte Milvio

(Fotogramma)

Cercano di vendere erba di prato spacciata per marijuana. I 'clienti' se ne accorgono e scoppia il putiferio. La Polizia ha bloccato sul nascere una rissa verso le 11 di ieri a Roma in piazzale di Ponte Milvio tra 5 giovanissimi, di età che vanno dai 14 ai 17 anni.

Gli agenti del Commissariato Ponte Milvio sono subito intervenuti impedendo che la lite, nel corso della quale era spuntato anche un coltello, potesse avere conseguenze ben più serie. Bloccati i 5 ragazzi e stroncato sul nascere il tentativo di alcuni di loro di fuggire, i poliziotti hanno iniziato le verifiche per cercare di capire i motivi che avevano scatenato l'episodio violento. Ascoltando i testimoni, gli investigatori hanno appurato che la rissa era stata provocata dal tentativo di 3 giovani, due 17enni ed un 15enne, di spacciare erba di prato al posto della marijuana ad un 14enne e ad un suo amico 15enne. Il sopralluogo subito effettuato dagli agenti ha permesso di rinvenire un 'trinciafumo' ed un bilancino di precisione.

Due dei protagonisti della rissa, a causa dei colpi subiti, sono dovuti ricorrere alle cure mediche e guariranno in pochi giorni. Anche uno degli agenti intervenuti ha riportato alcune lievi abrasioni nell'azione. Tutti i giovani, portati negli uffici di Polizia, sono stati poi affidati ai genitori. Al termine, i 5 ragazzi sono stati denunciati alla Procura dei Minori per rispondere di rissa, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI