Home . Fatti . Cronaca . 'La carica dei 500&1', primo raduno mondiale di Vespa e Fiat Cinquecento con cani a bordo /Foto

'La carica dei 500&1', primo raduno mondiale di Vespa e Fiat Cinquecento con cani a bordo /Foto

CRONACA
'La carica dei 500&1', primo raduno mondiale di Vespa e Fiat Cinquecento con cani a bordo /Foto

Centinaia di appassionati di motori e di pet provenienti da tutta Europa e gli amici a quattro zampe sono stati protagonisti de 'La Carica dei 500&1', il raduno mondiale che ha portato per la prima volta i cani a bordo di due storici marchi simbolo dell'eccellenza italiana, Fiat 500 e Vespa Piaggio (FOTO).

Il raduno è partito domenica 8 maggio da Casteggio per un tour a tappe tra le bellezze dell'Oltrepò Pavese: prove di agility, giochi olfattivi e di condotta per celebrare il rapporto con il migliore amico dell'uomo.

Un'avventura che ha coinvolto circa 50 equipaggi composti dai cani e dai loro proprietari. Obiettivo dell'iniziativa, organizzata con il supporto del Comune di Casteggio, Fiat 500 Club Italia, Radio Bau, Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese e PromoFast, era quello di sensibilizzare i proprietari sulla responsabilità del trasporto in sicurezza dell'animale da compagnia e di migliorare la relazione e la gestione del cane sia sul mezzo di trasporto che in famiglia.

Una delle tappe era il centro cinofilo Il Biancospino dove gli amici a quattro zampe si sono cimentati in una semplice prova guidata di agility. Ad aggiudicarsi il podio sono stati il bracco tedesco di Marco Viscardi di Rho (Milano), seguito dal meticcio beige di Claudio Battiato di Piacenza e dal labrador miele Tobia di Maddalena Carella di Scaldasole, in provincia di Pavia.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI