Home . Fatti . Cronaca . Modena, uccide moglie malata di Alzheimer e confessa: "Non ce la facevo più"

Modena, uccide moglie malata di Alzheimer e confessa: "Non ce la facevo più"

CRONACA
Modena, uccide moglie malata di Alzheimer e confessa: Non ce la facevo più

(Fotogramma)

Un uomo di 85 anni ha ucciso a colpi di pistola la moglie di 83 anni malata di Alzheimer. L'omicidio è avvenuto questa mattina intorno alle 11 in via Belgrado, a Carpi, in provincia di Modena. Alla polizia, intervenuta sul posto dopo l'allarme lanciato da una figlia della coppia, l'uomo, spiegando di non riuscire più a convivere con la malattia della donna, avrebbe confessato: "L'ho uccisa io, non ce la facevo più".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI