Home . Fatti . Cronaca . Orrore a Bari, anziana stuprata da giovane extracomunitario

Orrore a Bari, anziana stuprata da giovane extracomunitario

CRONACA
Orrore a Bari, anziana stuprata da giovane extracomunitario

Picchiata e violentata in casa da un 26enne, nigeriano, che l'aveva aiutata a portare la spesa. E' accaduto a Gioia del Colle, in provincia di Bari ad un'anziana di 76 anni, scrive il quotidiano la 'Gazzetta del Mezzogiorno' aggiungendo che il 26enne è un migrante residente al Cara di Bari Palese ed è stato arrestato dai carabinieri.

La donna, dopo aver fatto la spesa nel vicino supermercato, ha accettato l'offerta d'aiuto del 26enne che era all'esterno a chiedere l'elemosina ai clienti. L'uomo ha portato le buste della spesa ma una volta in casa della 76enne l'avrebbe picchiata e violentata più volte. La donna, nonostante le ferite, è riuscita ad avvertire il figlio che ha chiamato i carabinieri e l'ambulanza. I militari hanno trovato il 26enne che, dopo l'aggressione, era tornato all'esterno del supermercato. La 76enne è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Miulli di Acquaviva.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI