Home . Fatti . Cronaca . Roma 'al buio': dal Flaminio a Ostia senza corrente per nubifragio

Roma 'al buio': dal Flaminio a Ostia senza corrente per nubifragio

CRONACA
Roma 'al buio': dal Flaminio a Ostia senza corrente per nubifragio

(Fotogramma)

Roma senza corrente. A causa della bomba d'acqua che si è abbattuta ieri sulla Capitale, molte zone sono rimaste 'al buio'. Nel quartiere Flaminio, nei pressi dello Stadio Olimpico, la corrente elettrica ha abbandonato molti palazzi dalle 8 del mattino, cioè da quando si è scatenato il nubifragio, sino alle 3 del pomeriggio, quando la pioggia è andata diminuendo lasciando spazio a timidi raggi di sole. E il giorno dopo, la situazione in molte zone non è ancora migliorata. A Piazza Mancini, sempre nel quartiere Flaminio, si continua a stare al buio da ieri e in molte vie circostanti la corrente va e viene dalle 8 di ieri mattina, con le cabine di media tensione che vengono di volta in volta riattivate. Stessa situazione di 'blackout' intermittenti anche ad Ostia, Labaro, Boccea e Montesacro. A creare disagi sono i veri e propri allagamenti conseguenti al nubifragio, per cui possono bastare poche gocce di pioggia per far scattare nuovamente la corrente appena ripristinata.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI