Home . Fatti . Cronaca . Ostia, maxi blitz contro i clan: 4 arresti

Ostia, maxi blitz contro i clan: 4 arresti

CRONACA
Ostia, maxi blitz contro i clan: 4 arresti

Trecentocinquantatre persone e 276 mezzi controllati, quattro persone arrestate e sequestro di armi e droga. E' il bilancio della maxi operazione condotta dalle 7 di questa mattina a Ostia dalla Polizia di Stato, dai Carabinieri, dalla Guardia di Finanza, con la collaborazione della Polizia Locale di Roma Capitale.

Si tratta di una ''prima risposta dello Stato - si legge in una nota della Prefettura di Roma - agli episodi di violenza avvenuti nei giorni scorsi nel territorio del Municipio X di Roma Capitale si è avuta quest’oggi, secondo le indicazioni del Ministro dell’Interno e in esecuzione delle decisioni assunte ieri nella Riunione tecnica di coordinamento tenuta in Prefettura alla presenza dei vertici delle forze dell’ordine''.

''Nel corso delle operazioni sono state sottoposte a verifica 353 persone e 276 mezzi, con conseguente arresto di 4 persone e la denuncia di un’altra in stato di libertà. Sette persone e 7 locali sono stati perquisiti e sono stati compiuti 4 sequestri di armi ed altrettanti sequestri di droga, con la segnalazione di una persona quale assuntore di sostanze stupefacenti''.

''Le attività di controllo - continua la nota della Prefettura - hanno avuto di mira anche il contrasto all’abusivismo edilizio e alle occupazioni arbitrarie di immobili, permettendo il nuovo sequestro di un manufatto abusivo costruito nello spazio esterno di un condominio di proprietà dell’Ater, occupato senza titolo da alcuni soggetti e già sequestrato in precedenza''.

''Durante le operazioni sono stati sottoposti a controlli di polizia amministrativa 3 esercizi commerciali e sono state irrogate 3 sanzioni per violazioni del Codice della Strada''.

''I risultati conseguiti quest’oggi costituiscono un primo rafforzamento di un’azione di contrasto all’illegalità che proseguirà incisivamente anche nei prossimi giorni''.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI