Home . Fatti . Cronaca . Prima lo sputo, poi le botte

Prima lo sputo, poi le botte

CRONACA

Aggredito e pestato per aver reagito a uno sputo in faccia. Un ragazzo di 18 anni è stato picchiato circa alle due del mattino del tre gennaio da tre minorenni di 16 e 17 anni, in Piazza Lega Lombarda a Milano, dopo aver risposto verbalmente allo sputo proveniente dall'interno di una macchina, indirizzato a lui e alla ragazza di 17 anni che era con lui.

I tre sono scesi dall'auto e lo hanno preso a calci e pugni. Dopo il pestaggio gli hanno anche rubato il cellulare. La polizia ha individuato gli aggressori, tutti di Cusago, grazie al video girato da un tassista che ha usato la telecamera in dotazione sul taxi. Rintracciata la targa, è stato identificato il ragazzo di 18 anni alla guida e gli altri tre amici minorenni, indagati per rapina in concorso e lesioni. La vittima del pestaggio è stato portato in ospedale e poi dimesso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.