Home . Fatti . Cronaca . "Spegnete WhatsApp per 2 ore", l'appello di don Porcile

"Spegnete WhatsApp per 2 ore", l'appello di don Porcile

CRONACA
Spegnete WhatsApp per 2 ore, l'appello di don Porcile

(Fotogramma)

Niente WhatsApp per un po': spegnetelo. E' il singolare appello di don Valentino Porcile, parroco genovese della chiesa di Santissima Annunziata, che non poteva che scegliere Facebook per presentare il suo originalissimo digiuno tecnologico. Lo propongo a tutti, "a me stesso per primo", scrive in un post, ma soprattutto ai "ragazzi e ai genitori" per la quaresima. "A chi ha WhatsApp acceso sempre, propongo di spegnerlo due ore al giorno", magari meno per chi non è proprio così dipendente. "E' divertente spegnere WhatsApp e sentirsi persi - aggiunge -. Perdutamente smarriti". "Propongo di occupare il tempo" con "relazioni vere, autentiche, non finte e virtuali. Due ore di chiacchiere". "Solo il pensiero di rimanere senza cellulare, anche per poco tempo, ci fa mancare il respiro?" e, allora, è il caso di fare una pausa. Troppo facile, aggiunge il prete, "il digiuno dal cibo" e "l'astinenza dalle carni". "Mi piace molto l'idea di vedere Gesù che mi prende l'iPhone, me lo butta nel lago di Tiberiade, e mi dice: 'Lascia le tue reti wireless, e seguimi'".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.