Standard Sfoglia

Arrestato molestatore seriale

Un molestatore seriale è stato arrestato dai poliziotti della Squadra mobile di Milano insieme a personale del Commissariato di Monza. In manette è finito un 36enne, D.S.R.R., cittadino italiano di origine brasiliana di 36 anni, con precedenti specifici. Deve rispondere di violenza sessuale aggravata commessa a Monza, nel tardo pomeriggio del 19 marzo scorso, nei confronti di una ragazza di 12 anni.

L'uomo ha individuato la minorenne in un fast-food mentre era in compagnia di altri amici e, dopo aver visto la giovane salutare i compagni per rincasare da sola a piedi, l'ha seguita con la sua auto. La vittima, dopo essere entrata nel condominio dove abita, è stata aggredita all'interno dell'ascensore. Le urla di aiuto sono state sentite dai condomini e hanno messo in fuga l'uomo.

Le immediate indagini, coordinate dalla procura di Monza, hanno consentito di acquisire "gravi indizi di colpevolezza" nei confronti del 36enne, rintracciato nella città di Imola e ora rinchiuso nella casa circondariale di Bologna. Il decreto di fermo è stato convalidato dal gip ed è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

L'aggressore, già condannato a quattro anni di pena per tre episodi simili avvenuti in provincia di Sondrio, ha anche altri precedenti. Sono in corso ulteriori attività investigative per verificare l'eventuale coinvolgimento della persona arrestata in altri episodi di abuso commessi con modalità analoghe.

Vedi in Pagina