Home . Fatti . Cronaca . Aggredisce la suocera a martellate

Aggredisce la suocera a martellate

CRONACA
Aggredisce la suocera a martellate

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Ha aggredito la suocera a martellate ed è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. E' accaduto a Leinì nel torinese. A quanto si apprende l'aggressore, un pensionato 71enne che vive nella stessa casa della vittima di 84 anni, la avrebbe aggredita nel sonno. Soccorsa, la donna è stata ricoverata in ospedale. Alla base del gesto potrebbero esserci questioni familiari, legate a vicende ereditarie. Da tempo, infatti, vi sarebbero tensioni tra la moglie dell'aggressore e la sorella, entrambe impegnate ad accudire l'anziana madre da tempo costretta a letto.  A quando si è appreso, i rapporti tra l'uomo e la suocera non sarebbero mai stati buoni. L'aggressore, però, non avrebbe mai avuto nei confronti della donna atteggiamenti violenti né fisici né verbali. L'anziana e le due figlie con le rispettive famiglie vivono in un cascinale di due piani. Il martello di gomma è stato sequestrato dai carabinieri e la casa della vittima è stata posta sotto sequestro.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.