Home . Fatti . Esteri . Malaysia: volo MH370, interrotte ricerche aeree

Malaysia: volo MH370, interrotte ricerche aeree

intensificate operazioni sul fondale -Abbott, potrebbe non essere ritrovato

ESTERI

Sydney, 28 apr. (Adnkronos/Dpa) - Sono state interrotte le ricerche aeree del volo MH370 scomparso l'8 marzo scorso con 239 persone a bordo: le operazioni volte ad individuare il relitto del Boeing della Malaysian Airlines sparito dai radar dopo il decollo da Kuala Lumpur per Pechino si concentreranno d'ora in poi unicamente sotto la superficie dell'Oceano Indiano. L'esplorazione sottomarina potrebbe richiedere almeno sei-otto mesi di tempo, secondo quanto riferito dai responsabili delle ricerche.

Il passaggio ad una piu' intensa fase di ricerche solo sottomarine, ha commentato il premier australiano Tony Abbott si e' reso necessario dopo il "deludente e frustrante" fallimento delle ricerche condotte nella zona individuata. L'aereo e' scomparso oltre 7 settimane fa e a questo punto "e' altamente improbabile" che parti del relitto si trovino ancora a galleggiare in superficie.

Abbott ha anche detto che e' "possibile" che il Boeing 777 non venga mai ritrovato, ma ha sottolineato che le autorita' sono convinte che le ricerche si stanno concentrando sul luogo giusto. "Sarebbe un esito terribile", ha affermato, "un aeroplano non puo' sparire, deve stare da qualche parte". Ed ha assicurato che le ricerche continueranno qualunque siano i loro costi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI