Home . Fatti . Esteri . Egitto: Amal Clooney scrive ad al-Sisi per chiedere rilascio giornalista Fahmy

Egitto: Amal Clooney scrive ad al-Sisi per chiedere rilascio giornalista Fahmy

ESTERI

Amal Clooney, la moglie della star di Hollywood che è un famoso avvocato specializzata nelle difesa dei diritti umani, ha scritto al presidente egiziano Abdel al-Sisi per chiedergli un incontro per discutere il rilascio di Mohamed Fahmy. Il giornalista, con doppia cittadinanza egiziana e canadese, è da un anno in prigione con l'accusa di aver sostenuto i Fratelli Musulmani, gruppo che il presidente egiziano ha dichiarato terrorista. La scorsa settimana è stato rilasciato e rimpatriato Peter Greste, il giornalista australiano con il quale era stato arrestato.

"Dopo il rilascio di Greste, l'avvocato egiziano di Fahmy è stato informato dal governo egiziano che il suo rilascio sarebbe stato imminente, ed è questo quello che ci aspettiamo visto che è vittima della stessa ingiustizia subita da Greste", ha scritto Amal Clooney nella lettera in cui si chiede un incontro "al più presto possibile" con il presidente egiziano e il suo ministro degli Esteri, si legge sul sito dell'emittente canadese Ctv.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.