Home . Fatti . Esteri . Russia: aggredito giornalista anti corruzione nel Daghestan

Russia: aggredito giornalista anti corruzione nel Daghestan

ESTERI

Aggredito nel Daghestan russo il giornalista investigativo Vyacheslav Starodubtsev specializzato in inchieste sulla corruzione locale che pubblica su un sito aperto lo scorso anno "Derbent mia". Caricato a forza su un'auto a Derbent, la seconda città della regione, domenica, è stato portato in una località di montagna, dove è stato minacciato e malmenato da quattro persone con il volto coperto che gli hanno anche chiesto di lasciare la regione. Dopo essere stato lasciato libero la sera è stato ricoverato. Come denuncia il sito di notizie Meduza (crato a Riga dagli ex giornalisti di Lenta.ru). Pochi giorni prima dell'aggressione, il sindaco di Derbent Imam Yaraliyev aveva parlato del giornalista come di un suo nemico personale. In uno dei suoi aggressori, Starodubtsev ha detto di aver riconosciuto il figlio del sindaco Aziz Yaraliyev.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI