Home . Fatti . Esteri . Usa, Trump sceglie l'ex generale Mattis per la Difesa

Usa, Trump sceglie l'ex generale Mattis per la Difesa

ESTERI
Usa, Trump sceglie l'ex generale Mattis per la Difesa

(Afp)

Come anticipato nei giorni scorsi, il generale in pensione James Mattis sarà il nuovo segretario alla Difesa degli Stati Uniti. Lo ha annunciato il presidente eletto Donald Trump a Cincinnati, Ohio, dove è impegnato nel suo 'tour della vittoria', definendo Mattis "uno dei più grandi, grandi generali" del Paese, "il meglio che abbiamo".

Dopo aver chiesto scherzosamente ai suoi sostenitori di mantenere il segreto, "non facendo uscire" la rivelazione "dalla stanza", il magnate ha fatto l'annuncio riferendosi al generale con il suo soprannome: "Nomineremo 'Mad dog' (Cane matto) Mattis come segretario alla Difesa. Ma non lo annunceremo fino a lunedì, quindi non ditelo a nessuno".

Ex generale dei Marines, 66 anni, in prima linea in Afghanistan ed in Iraq, dove ha partecipato alla battaglia di Falluja, comandante dell'Us Central Command fino al 2013, anno in cui è andato in pensione, Mattis è noto per le sue dichiarazioni taglienti e schiette che gli sono valse quel soprannome. Contrario alla politica di Barack Obama in Medio Oriente ed in particolare all'accordo sul nucleare con Teheran, ha definito l'Iran come "la singola più duratura minaccia alla pace ed alla stabilità" nella regione.

La sua nomina dovrà essere approvata dal Congresso a maggioranza repubblicana, che dovrà approvare una modifica alla legislazione attuale in base alla quale un ufficiale in pensione può assumere l'incarico di capo del Pentagono trascorso un periodo di almeno sette anni dal suo ritiro.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI