Home . Fatti . Esteri . Brexit, Europarlamento boccia Londra su cittadinanza

Brexit, Europarlamento boccia Londra su cittadinanza

ESTERI
Brexit, Europarlamento boccia Londra su cittadinanza

(Afp)

Il Parlamento Europeo avverte Londra. L'Aula, scrivono il capo negoziatore per la Brexit Guy Verhofstadt e i capigruppo del Ppe, dei Socialisti e Democratici, della Gue/Ngl e dei Verdi in un intervento pubblicato dal 'Guardian', "si riserverà il diritto di respingere qualsiasi accordo che tratti i cittadini Ue, a prescindere dalla loro nazionalità, in modo meno favorevole rispetto a ora". 

Inoltre, "i negoziati devono essere completati entro il 30 marzo 2019: non supporteremo alcuna estensione di questa scadenza, perché implicherebbe che il Regno Unito tenga elezioni europee nel maggio 2019. E questo è semplicemente impensabile".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI