Home . Fatti . Esteri . Raid israeliano a Betlemme, ucciso 18enne palestinese

Raid israeliano a Betlemme, ucciso 18enne palestinese

ESTERI
Raid israeliano a Betlemme, ucciso 18enne palestinese

(Xinhua)

Un 18enne palestinese è rimasto ucciso in un raid delle forze di sicurezza israeliane in un campo profughi nei pressi di Betlemme, in Cisgiordiania. Ne hanno dato notizia i media palestinesi, secondo cui Bahaa Hamamda è stato ferito mortalmente dai colpi d'arma da fuoco sparati dai soldati israeliani in un'operazione al campo di Dheisheh. Secondo una nota dell'esercito dello Stato ebraico, i militari hanno aperto il fuoco in risposta al lancio di esplosivi contro di loro. Nel comunicato non c'è alcun riferimento alla morte del 18enne.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI