Home . Fatti . Esteri . Catalogna: "Indipendenza questione di giorni"

Catalogna: "Indipendenza questione di giorni"

ESTERI
Catalogna: Indipendenza questione di giorni

(Foto Afp)

La proclamazione di indipendenza della Catalogna dalla Spagna è questione di giorni. A dichiararlo è stato Carles Puigdemont, leader della regione autonoma spagnola, in un'intervista trasmessa in nottata dalla Bbc e registrata poco prima del discorso con cui il re Felipe di Spagna ha accusato il governo catalano di "slealtà inaccetabile" e parlato di situazione "di estrema gravità".

Nell'intervista Puigdemont annuncia che il suo governo agirà "alla fine di questa settimana o all'inizio della prossima". Un intervento del governo spagnolo per assumere il controllo del governo catalano sarebbe "un errore che cambia ogni cosa", ha aggiunto, sottolineando come non esistano al momento contatti tra il governo di Madrid e la sua amministrazione.

"Nessuna soluzione. Nessuna menzione dei feriti. Nessun appello al dialogo. Un discorso irresponsabile e indegno di un capo di stato", scrive la sindaca di Barcellona Ada Colau su Twitter riferendosi a Felipe IV.

Il Parlamento catalano si riunirà lunedì prossimo 9 ottobre per discutere dei prossimi passi del processo sovranista della regione, passi che potrebbero includere la dichiarazione unilaterale di indipendenza della Catalogna. Lo riferiscono i media spagnoli, secondo cui l'unico punto all'ordine del giorno prevede l'intervento di Puigdemont che intanto stasera alle 21 terrà un discorso, che appare come una risposta alle dichiarazioni del re Felipe VI.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI