Home . Fatti . Esteri . Nuova incriminazione per Weinstein

Nuova incriminazione per Weinstein

ESTERI
Nuova incriminazione per Weinstein

Harvey Weinstein incriminato per un altro caso di molestie sessuali. L'ex produttore, come riferisce il procuratore distrettuale di Manhattan, rischia 10 anni di carcere per gli atti compiuti nei confronti di una donna nel 2006. Come ha affermato il procuratore distrettuale Cyrus Vance in una nota, a Weinstein vengono contestati "alcuni dei più gravi reati sessuali esistenti secondo l'ordinamento penale di New York. Questa incriminazione è il risultato dello straordinario coraggio mostrato dalle vittime che si sono fatte avanti. La nostra indagine prosegue".
Weinstein, 66 anni, si è dichiarato non colpevole in relazioni ai casi di presunte violenze - risalenti al 2013 e al 2014 - che hanno già portato all'incriminazione. A settembre è in programma un'udienza, sebbene l'inizio formale del processo non sia ancora stato fissato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.