Home . Fatti . Politica . Abruzzo, passaggio di consegne tra il governatore uscente Gianni Chiodi e il neo eletto presidente Luciano D'Alfonso

Abruzzo, passaggio di consegne tra il governatore uscente Gianni Chiodi e il neo eletto presidente Luciano D'Alfonso

POLITICA
Abruzzo, passaggio di consegne tra il governatore uscente Gianni Chiodi e il neo eletto presidente Luciano D'Alfonso

Passaggio di consegne oggi tra il governatore uscente Gianni Chiodi e il neo eletto presidente Luciano D'Alfonso. Una cerimonia di insediamento sobria nel passaggio di testimone e di responsabilità simbolicamente rappresentato da una targa d'argento in cui sono incisi i nomi di tutti i presidenti della Regione Abruzzo a partire dal 1970 ad oggi. Ovviamente è stato anche il giorno delle dichiarazioni da parte di Chiodi per la chiusura di una esperienza amministrativa durata oltre cinque anni, e da parte di D'Alfonso per l'apertura di una nuova stagione politica.

L'ex governatore ha assicurato che in qualità di consigliere regionale non farà mancare il proprio appoggio con una opposizione rigorosa e puntuale. "Sono felice e onorato di essere stato il presidente di tutti gli abruzzesi -ha detto Chiodi- ho vissuto insieme a voi in questi anni, momenti importanti ma anche difficili. Saremo una forza di opposizione competente, propositiva e responsabile ma, nello stesso tempo, ferma e attenta che avrà un ruolo importante per fare in modo che le conquiste fatte in questi anni non siano cancellate. Saremo sempre un valido supporto quando in ballo ci saranno gli interessi degli abruzzesi".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI