Home . Fatti . Politica . Regionali in Campania, Lonardo: "Ho accettato la candidatura per continuare lavoro sul territorio"

Regionali in Campania, Lonardo: "Ho accettato la candidatura per continuare lavoro sul territorio"

'Ringrazio Berlusconi che me lo ha chiesto, ho ritenuto di esserci'

POLITICA
Regionali in Campania, Lonardo: Ho accettato la candidatura per continuare lavoro sul territorio

"Ho accettato la candidatura perché l'ultima volta ero all'obbligo di dimora e la gente mi ha votato pur non potendo essere fisicamente sul territorio a fare campagna elettorale. In questi cinque anni ho lavorato sempre sul territorio con la gente, ma senza rivestire incarichi perché lo ritenevo giusto. Ora, dopo cinque anni sono stata riabilitata dalla magistratura, mi è stato chiesto di candidarmi dal presidente Berlusconi, che ringrazio, e in continuità con il lavoro che sto portando avanti ho ritenuto di esserci". A dirlo all'AdnKronos Sandra Lonardo, moglie dell'ex guardasigilli Clemente Mastella, candidata nelle liste di Forza Italia a Benevento per le prossime elezioni regionali in Campania.

Lonardo, rieletta consigliere regionale nel 2010 tra le fila dell'Uedur a sostegno di Caldoro, sull'impegno di Berlusconi per la campagna elettorale dice: "Mi auguro che Berlusconi venga a Napoli, per avere l'abbraccio di questa città, che per gran parte lo ama. Sarebbe un modo per riabbracciarlo dopo le tante limitazioni che gli sono state riservate. Venire a Napoli penso possa fare bene a lui e alla coalizione".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.