Home . Fatti . Politica . Italicum, sì alla mozione della maggioranza. Bocciate quelle dell'opposizione

Italicum, sì alla mozione della maggioranza. Bocciate quelle dell'opposizione

POLITICA
Italicum, sì alla mozione della maggioranza. Bocciate quelle dell'opposizione

Passa senza ostacoli alla Camera la mozione sulla modifica della legge elettorale presentata dalla maggioranza. Il documento sottoscritto dai capigruppo dei partiti di governo (Rosato, Lupi, Monchiero e altri) ha ottenuto 293 sì e 157 no.

Bocciate tutte le altre mozioni: Scotto (Sinistra Italiana) 109 sì e 287 no; Dieni (M5S), 74 voti favorevoli e 314 contrari. Stessa sorte per quella unitaria del centro destra Brunetta (Fi), Fedriga (Lega Nord) e Rampelli (Fdi) che ha ottenuto 43 sì e 315 no.

Intanto nel Pd è guerra pure sui numeri: la minoranza dem fa sapere che circa una quarantina non hanno partecipato al voto. E dai tabulati emerge infatti che sono state 42 le assenze. Ma dalla maggioranza Pd si specifica che le cose non stanno così: "Le assenze 'politiche' sono state 24", precisa Ettore Rosato. Le altre sarebbero assenze giustificate per missioni o malattia.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI