Standard Sfoglia

Renzi a Bruxelles saluta Mario Ziccardi, scampato a Marcinelle

Uno dei tanti italiani emigrati nel Dopoguerra in Belgio per lavorare, Mario Ziccardi, con decenni di miniera alle spalle, saluta il candidato alla segreteria del Pd Matteo Renzi, alla chiusura della campagna elettorale per le primarie a Bruxelles. Ziccardi è arrivato in Belgio nel 1955, ha subito iniziato a lavorare in miniera ed è scampato al disastro di Marcinelle dell'8 agosto 1956, in cui morirono 262 persone, in gran parte minatori italiani.

Vedi in Pagina