Home . Fatti . Politica . Chi era Francesco Cosentino, il funzionario nella foto simbolo della Costituzione

Chi era Francesco Cosentino, il funzionario nella foto simbolo della Costituzione

POLITICA
Chi era Francesco Cosentino, il funzionario nella foto simbolo della Costituzione

Nella foto il Capo dello Stato, Enrico De Nicola, firma la Costituzione italiana a palazzo Giustiniani, il 27 dicembre 1947. Al suo fianco, da sinistra a destra, Alcide De Gasperi, presidente del Consiglio, Francesco Cosentino, funzionario, Giuseppe Grassi, guardasigilli, e Umberto Terracini, presidente della Costituente (Fotogramma)

Francesco Cosentino, palermitano, classe 1922, fu un esponente della Democrazia Cristiana, segretario generale della Camera oltre che parlamentare europeo. Celebre la foto che lo ritrae al fianco dell'allora presidente del Consiglio Alcide De Gasperi alla firma della Costituzione il 27 dicembre del 1947. La sua carriera politica iniziò da segretario particolare di Vittorio Emanuele Orlando e proseguì, dopo il 1946 per un anno, con la stessa carica per Enrico De Nicola. Dal 1949 al 1950 ricoprì l'incarico di consulente parlamentare dei Capi di Stato Luigi Einaudi e Giovanni Gronchi. In questa veste tenne i rapporti con l'ambasciata americana a Roma. Al vertice di Montecitorio come Segretario generale nel 1962, mantenne la carica fino al 1976.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI