Home . Fatti . Politica . Poteri speciali a Roma Capitale

Poteri speciali a Roma Capitale

POLITICA
Poteri speciali a Roma Capitale

(Fotogramma)

"Assolutamente sì". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi al termine dell'incontro a Palazzo Chigi con il presidente del consiglio Giuseppe Conte, ha risposto alla domanda dei cronisti se il governo avesse dato il via libera alla richiesta di poteri speciali per Roma Capitale. "Direi che è andata molto bene. Abbiamo chiesto poteri speciali per Roma che debba avere uno status come le altre capitali d’Europa".

"Abbiamo anche parlato - ha aggiunto Raggi- della possibilità che questo percorso venga affiancato da un comitato di saggi costituzionalisti".

"Non sono venuta con la lista della spesa - ha spiegato ancora la sindaca -. Abbiamo parlato di sviluppo e di istituire una sorta di cabina di regia permanente, una 'fabbrica Roma' con il governo, all’interno della quale concertare progetti di sviluppo tra noi, il governo e i player su Roma’".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.