Home . Fatti . . Scherma: CdM fioretto, Errigo batte Di Francisca e trionfa in Russia

Scherma: CdM fioretto, Errigo batte Di Francisca e trionfa in Russia

due azzurre sul podio dopo remake finale olimpica

E' Arianna Errigo la dominatrice della prova individuale della tappa di San Pietroburgo del circuito di Coppa del Mondo di fioretto femminile. L'azzurra, campionessa del Mondo in carica e numero 1 del ranking, si conferma sul podio conquistando il secondo successo stagionale su tre prove di Coppa fin qui disputate. Ma la tappa di San Pietroburgo segna anche il ritorno sul podio di Elisa Di Francisca, alla sua prima finale in questa stagione.

L'ultimo assalto della tappa russa è stato il remake della finale olimpica di Londra: il derby tra le due azzurre che hanno regalato al pubblico di San Pietroburgo un condensato di tattica, tecnica e grande qualità schermistica. A vincere è stata l'iridata col punteggio di 15-14, dopo un'altalena lunga tutto il match in cui l'olimpionica era anche andata in vantaggio. A completare il podio, sul terzo gradino, due atlete di casa: le russe Birioukova e Deriglazova, fermate in semifinale dalle due azzurre, rispettivamente per 15-12 e 15-10.

''Non poteva esserci miglior inizio di stagione, dato che abbiamo vinto tre gare su altrettante disputate - è il commento del ct azzurro Andrea Cipressa -. Dalla gara di oggi è giunta la conferma del talento di Arianna Errigo, ma anche del pieno rientro ai suoi livelli di Elisa Di Francisca. Sembra paradossale ma c'è un pizzico di amaro in bocca per gli assalti delle altre azzurre che avrebbero potuto superare gli scogli contro cui si sono incagliate''. (segue)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.