Home . Immediapress . Politica e PA . Candidature al Mohammed bin Rashid Al Maktoum Knowledge Award 2018 pervenute da ben 34 nazioni

Candidature al Mohammed bin Rashid Al Maktoum Knowledge Award 2018 pervenute da ben 34 nazioni

POLITICA E PA

DUBAI, EAU, August 17, 2018 /PRNewswire/ --

Il Consiglio direttivo del Mohammed bin Rashid Al Maktoum Knowledge Award, un'iniziativa patrocinata dalla Mohammed bin Rashid Al Maktoum Knowledge Foundation (MBRF), ha iniziato a valutare le candidature per la quinta edizione del concorso istituito nel 2014. Il premio annuale conferisce riconoscimenti a persone e organizzazioni che si impegnano a creare e a diffondere conoscenza e apprendimento.

     (Logo: https://mma.prnewswire.com/media/697421/Mohammed_bin_Rashid_Al_Maktoum_Knowledge_Foundation_Logo.jpg )

     (Photo: https://mma.prnewswire.com/media/731629/Meeting_of_the_trustees.jpg )

La procedura di valutazione è iniziata con l'esame delle candidature pervenute entro la data di scadenza del giugno scorso tramite il sito Web del premio. I membri del Consiglio stanno ora preparando una lista finale con i nomi dei vincitori del premio da 1 milione di dollari che verrà consegnato nel corso del Knowledge Summit 2018 di Dubai a dicembre. Il Consiglio ha comunicato di aver ricevuto candidature da 34 Paesi di tutto il mondo, sottolineando che quest'anno il numero delle candidature presentate da singoli individui ha superato quello delle istituzioni.

Alla riunione del Consiglio direttivo hanno presenziato: Sua Eccellenza Jamal bin Huwaireb, CEO dell'MBRF, vicepresidente del Consiglio direttivo e segretario generale del premio, il professor Nick Rawlins, ex vice-cancelliere dell'Università di Oxford, il professor Alexander J.B. Zehnder, membro del Consiglio direttivo della Nanyang Technological University di Singapore, il dottor Ali Ahmed Al Ghafli, vicepreside del Dipartimento di Scienze Sociali del College of Humanities and Social Sciences dell'Università degli EAU.

Il Mohammed bin Rashid Al Maktoum Knowledge Award intende onorare i pionieri della conoscenza ed evidenziare i successi che hanno ispirato l'umanità e che contribuiscono a costruire un'economia della conoscenza. Le categorie comprendono, tra le altre, progresso della conoscenza, sviluppo e innovazione, leadership e creatività, sviluppo di istituti di ricerca, TIC, stampa, pubblicazione e documentazione.

La Mohammed bin Rashid Al Maktoum Knowledge Foundation ha invitato singoli e istituzioni a sfruttare le opportunità offerte dalle attività del quinto Knowledge Summit, che verterà su tema "Gioventù e futuro dell'economia della conoscenza" e che si terrà dal 5 al 6 dicembre 2018. Il vertice offre una piattaforma globale che riunisce responsabili decisionali, accademici ed esperti di vari settori impegnati in discussioni costruttive per esplorare le migliori pratiche e proporre soluzioni per le sfide future. Tutto questo va a consolidare lo status di Dubai come uno dei principali centri internazionali per la diffusione della conoscenza. Le discussioni di quest'anno si concentreranno su economia della conoscenza, economia digitale ed economia islamica, esplorando il ruolo dei giovani nella costruzione di società centrate sulla conoscenza.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.