Home . Intrattenimento . Spettacolo . Milly Carlucci sui pattini con Notti sul ghiaccio, la sfida per i vip è sulle lame /Video - Foto

Milly Carlucci sui pattini con Notti sul ghiaccio, la sfida per i vip è sulle lame -

Da sabato 21 febbraio su Rai1 in prima serata

SPETTACOLO
Milly Carlucci sui pattini con Notti sul ghiaccio, la sfida per i vip è sulle lame /Video - Foto

Milly Carlucci con i concorrenti di 'Notti sul ghiaccio' (Foto Adnkronos)

Pronti, pattino e via. L'appuntamento con 'Notti sul ghiaccio', programma di Rai1 condotto da Milly Carlucci, 'aprirà le danze' della sua terza edizione sabato 21 febbraio in prima serata. "Sono passati sette anni ormai dalla seconda edizione, è un ridebutto praticamente, un ricominciare da capo. Anche perché la tv è cambiata", ha detto la conduttrice durante la presentazione presso gli studi televisivi del Centro Rai del Nomentano.

A sfidarsi per sei sabati consecutivi 11 agguerriti vip (Guarda la Fotogallery). "E' un cast variegato - ha sottolineato la Carlucci - abbiamo sportivi come Emanuela Di Centa e Giorgio Rocca, che provengono però da sport di forza, non di eleganza e di agilità come è il pattinaggio. Abbiamo un regista, Giulio Base. Neanche a 'Ballando' mi era mai capitato di avere un regista che avesse il coraggio di mettersi così alla prova. Sui pattini è tutto più complicato... Poi abbiamo attori come Giorgio Borghetti, Niccolò Centioni, Barbara De Rossi, Chiara Mastalli, Clara Alonso. Un modello, Stefano Sala".

"E abbiamo due personaggi che sono cari al nostro pubblico anche se la loro collocazione è un po' a 360° perché Valeria Marini ha fatto tutto - cinema, tv, fiction moda - ed è riuscita a rimanere comunque fresca attraverso una carriera molto lunga - ha aggiunto la conduttrice - Ed Emanuele Filiberto, uomo che io stimo, perché ha un modo umile, leggero, autoironico di vivere la sua vita anche nei momenti difficili. Perché neanche i principi sono risparmiati dalle grandi malattie, come è capitato a lui, e dalle disgrazie che possono capitare a chiunque. Ma lui è passato attraverso tutto questo con coraggio e dignità ritornando in pista con quell'aria scanzonata che lo contraddistingue".

Proprio Emanuele Filiberto e Barbara De Rossi hanno partecipato alla storica trasmissione 'Ballando con le stelle'. Perché chiamare proprio loro? Tra l'altro l'attrice romana si è aggiunta al cast all'ultimo, perdendo le prime due settimane di allenamento. "I tempi del casting sono stati abbastanza complessi anche perché noi dobbiamo fare un match con i maestri e non è che quelli che noi individuiamo come possibili concorrenti ci stanno ad aspettare a braccia aperte, ognuno ha i suoi impegni - ha sottolineato la Carlucci - E purtroppo siamo arrivati alle ultime scelte per il cast in corsa".

"Quanto a Barbara ed Emanuele Filiberto, mi sono rivolta a loro non perché fossero personaggi di 'Ballando' ma perché sono loro, con delle caratteristiche - ha precisato la conduttrice - Barbara secondo me è la guerriera per antonomasia e siccome questa è un po' un'impresa da guerriera, mi sembrava perfetta. Inoltre, non voglio essere scortese e indelicata... Ma Barbara non ha più 20 anni. Quindi questo è un messaggio ancora più forte per tutte le donne, un invito a non mollare mai, perché si può fare sport a tutte le età. Dipende dalla testa che hai e Barbara ha una testa speciale, da guerriera".

"Nel caso di Emanuele Filiberto - ha detto ancora - ammiro il suo modo di essere, è un uomo che si impegna fino in fondo nelle cose per ottenere risultati... ma lo fa con leggerezza, non si lamenta. E questa è un'altra cosa bella da portare come messaggio nel momento che stiamo vivendo". Ospiti della prima puntata saranno Martina Stoessel, la protagonista di 'Violetta' - "un'amica" ha commentato la Carlucci - che indosserà i pattini e stupirà il pubblico esibendosi in una straordinaria coreografia, e Carolina Kostner, "che non poteva mancare, perché è la bandiera del pattinaggio artistico italiano".

Quanto alla giuria, "mi sembra molto forte, perché mette insieme delle personalità ben definite e molto diverse. Simona Ventura è l'esplosiva super Simo che conosciamo. Gabriella Pession, attrice di fiction e cinema, è in realtà una grande atleta di pattinaggio artistico, che ha poi smesso per mettersi a lavorare nel mondo dello spettacolo. Quindi lei sarà la nostra giurata tecnica - ha sottolineato la Carlucci - Marco Liorni è l'uomo saggio che guarderà con occhio equanime al nostro cast. Selvaggia Lucarelli, la donna del web, che ha una specie di esercito che la segue. Ed Enzo Miccio, uomo dell'eleganza ma anche delle sfide impossibili che durante 'Ballando con le stelle' ha dimostrato di avere un grande coraggio oltre a un grande acume e un forte senso dell'ironia".

Ma come ha convinto Simona Ventura a tornare in Rai? "Perché le ho raccontato il progetto... Come con tutti ci sono stati colloqui per convincerli che si trattasse di un programma per il quale valeva la pena esporsi diventando orgogliosi di aver fatto parte del progetto... E, parte il fatto che io e Simona eravamo contente di ritrovarci a lavorare insieme in un progetto comune, a lei piace il pattinaggio. E siccome sa fare il giudice, credo che sarà un pilastro di questo programma", ha detto la conduttrice di 'Notti sul ghiaccio' che non è preoccupata per gli ascolti: "Non c'è nessun tipo di sfida (con Maria De Filippi e 'C'è posta per te', ndr), anche perché non si può fare corsa di programmi, se proprio dobbiamo parlarne, se non si parte insieme - ha sottolineato la Carlucci che porta ancora i tutori ai polsi dopo l'infortunio durante le prove del programma - noi stiamo facendo un altro tipo di ragionamento, dobbiamo soddisfare il pubblico di Rai1, non deluderlo. E' questa la cosa più importante.

Il direttore di Rai1 Giancarlo Leone ammette di essere "scaramantico": "Per il Festival avevo previsto un 38% e abbiamo realizzato quasi il 50%. Non vi dirò mai la cifra che mi attendo. Mi aspetto che Milly faccia, come farà, un bellissimo spettacolo con un bellissimo risultato". E ha aggiunto: "Noi non facciamo uno spettacolo per fare più ascolti di un concorrente... Facciamo uno spettacolo per fare gli ascolti che si merita. Le previsioni non le faccio, altrimenti vi porterei fuori strada ma mi aspetto molto".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.