Home . Intrattenimento . Spettacolo . Brian May e Kerry Ellis in Italia per 'One Voice - The Tour!'

Brian May e Kerry Ellis in Italia per 'One Voice - The Tour!'

Dopo il successo all'Arena di Verona tornano a febbraio con sei concerti

SPETTACOLO
Brian May e Kerry Ellis in Italia per 'One Voice - The Tour!'

Il duo formato dal leggendario chitarrista dei Queen Brian May e dalla star dei musical inglesi e americani Kerry Ellis, tornerà a febbraio in Italia per sei concerti, a distanza di qualche mese dal successo all'Arena di Verona.

Perché l'Italia per due artisti internazionali come loro? "Amiamo l'Italia -hanno detto- non c'è posto migliore dove fare questi concerti. In Inghilterra c'è un tempo orribile, piove sempre. Amiamo l'Italia e l'Italia ci accoglie sempre. Ci sentiamo a casa".

Il sodalizio tra Brian e Kerry è iniziato con il loro incontro alle audizioni di 'We Will Rock You The Musical' a Londra, nel quale Kerry ha interpretato il ruolo originale di Meat. Insieme hanno inciso il live album 'Acoustic by Candlelight' per poi realizzare il brano 'One Voice' che ha dato il nome al tour che presto approderà anche in Italia.

I due artisti proporranno un mix dei loro successi e cover di classici del rock, nelle tappe italiane del 21 febbraio ad Ancona, il 22 a Padova, il 24 a Firenze, il 25 a Milano, il 27 a Mantova e il 28 a Roma. Inevitabilmente saranno presenti brani degli intramontabili Queen, anche se la scaletta è ancora da definire.

Brian May ha rivelato che in occasione del quarantennale dall'uscita del singolo 'Bohemian rhapsody' (che ricorrerà il prossimo 31 ottobre) saranno organizzati diversi eventi: "Faremo uscire un nuovo videomix del concerto del 1975 all'Hammersmith di Londra - ha dichiarato May - E' inoltre in fase di lavorazione una riproposizione dell'originale musical 'We will rock you".

Ricordando l'amico Freddie Mercury, che il prossimo 5 settembre avrebbe compiuto 69 anni, May ha dichiarato: "In tutti gli anni che abbiamo lavorato insieme abbiamo creato un mondo che esiste ancora e che continua ad esistere al di là di tutto. Freddie era per me un grande amico, una persona meravigliosa. E a modo suo continua ad essermi accanto".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI