Home . Intrattenimento . Spettacolo . Lite e insulti tra rapper: Marracash e Gué Pequeno contro Fedez

Lite e insulti tra rapper: Marracash e Gué Pequeno contro Fedez

SPETTACOLO
Lite e insulti tra rapper: Marracash e Gué Pequeno contro Fedez

(Fermo immagine video Instagram Gué Pequeno)

Una lite a colpi di insulti, parolacce e rime poco poetiche quella in corso tra i protagonisti della scena musicale rap italiana. All'origine della querelle l'intervista rilasciata al 'Corriere della sera' dai rapper Marracash e Gué Pequeno in cui definiscono l'ex giudice di 'X Factor' Fedez "una macchina da guerra del business" interessata a fare soldi.

Immediata è arrivata la risposta dell'autore di 'Comunisti col Rolex' che, con un video postato sui social, ha attaccato: "Dev'essere frustrante fare le interviste ed essere costretti a pronunciare sempre il nostro nome perché se no non vi filano". Fedez ha poi ricordato il successo finora ottenuto dalla sua collaborazione con J-Ax. "Il nostro tour ha vinto più di centomila biglietti e non è ancora uscito il disco", ha spiegato il cantante del tormentone estivo 'Vorrei ma non posto', "la terza data del Forum è quasi sold out e ne apriremo una quarta, fa male vero?"

"A quanto pare al nano con la sindrome di Napoleone è partita la nave sui social, ha inventato un bel po' di storie", ha ribattuto Marracash, postando una foto di Fedez 'versione Pinocchio'. Gué Pequeno si è invece cimentato in una sua caricatura ironica: "Abbiamo venduto 300 milioni di biglietti, faremo un tour su Marte, il nostro disco è il numero uno dei numeri uno, presto sarò presidente della Repubblica... Ma vai a ca...".


Una foto pubblicata da Marracash (@kingmarracash) in data:

Un video pubblicato da Gue Pequeno (@therealgue) in data:

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI