Home . Intrattenimento . Spettacolo . Virginia Raffaele incassa il secondo miglior risultato di Rai2 nel 2017

Virginia Raffaele incassa il secondo miglior risultato di Rai2 nel 2017

SPETTACOLO
Virginia Raffaele incassa il secondo miglior risultato di Rai2 nel 2017

Virginia Raffaele (foto AdnKronos/Cristiano Camera)

Esordio eccellente per 'Facciamo che io ero' di Virginia Raffaele su Rai2, con 3.296.000 telespettatori ed uno share del 14,6%. Un risultato che si colloca al terzo posto tra i programmi di prima serata ma con un distacco esiguo da Rai1, che con 'Tutto può succedere' totalizza 3.698.000 telespettatori ed uno share del 16,7%, e minimo da Canale 5, che con il film 'Sole a catinelle' registra 3.318.000 telespettatori con il share 15,1%. Lo show di Virginia Raffaele ha avuto anche un numero record di contatti con oltre 10,5 milioni e ha fatto registrare il secondo miglior risultato d’ascolto per Rai2 nel 2017, dopo 'Rocco Schiavone'.

Il pubblico ha premiato la performance totale dell'attrice che, fra l'atro ha fatto esordire nel suo show tre nuove imitazioni, tutte esilaranti: Fiorella Mannoia, Michela Murgia e soprattutto Bianca Berlinguer. Apprezzatissimo, con una pioggia di elogi sui social già durante la trasmissione, anche il monologo sulla paura, all'indomani della Giornata Internazionale contro l'Omofobia.

"Sono molto felice dello straordinario risultato di 'Facciamo che io ero', che ieri ha illuminato la nostra rete con una serata di grande televisione", commenta il Direttore di Rai2, Ilaria Dallatana. Ed aggiunge: "La protagonista assoluta di questa serata è stata Virginia: artista eclettica senza eguali nell'attuale scena italiana, interprete ironica di personaggi femminili mai scontati, ma anche grande e sincera professionista nella sua versione 'al naturale'".

"'Facciamo che io ero' rappresenta pienamente la chiave stilistica di Rai2, perché capace di coniugare il pop alla qualità, il divertimento alla scrittura intelligente e ricercata, la satira all'eleganza, alla creatività artigianale e di successo. E sono felice che a rendere possibile tutto ciò sia una donna". Lo show ha registrato uno share del 14.6% con picchi del 17.1%, riscuotendo un ottimo riscontro nella fascia dei giovani tra i 15 e i 24 e tra i 25 e 34 anni, uomini e donne. La provenienza del pubblico è stata sopratutto nord e centro Italia mentre si registra un ottimo 18,45% nella fascia dei laureati. "Un risultato questo ottenuto anche grazie ad un lavoro di una squadra eccezionale, che ringrazio personalmente", ha concluso Dallatana.

Il successo della Raffaele riceve anche l'elogio del direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall'Orto: “Un incoraggiamento a continuare a innovare”. Per il Direttore Generale Rai “il Servizio Pubblico deve accogliere e dare tutti gli strumenti perché talenti come quello di Virginia Raffaele possano esprimersi al loro meglio. E quando questo accade, il pubblico risponde positivamente”.

Investire sul talento, dandogli lo spazio che merita, e rischiare proponendo format che evolvono nella direzione di un intrattenimento sempre più scritto, curato e distintivo – conclude Campo Dall’Orto - rimangono le nostre missioni fondamentali".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI