Home . Magazine . Moda . 'Be Blue Be Balestra', l'omaggio dei giovani talenti allo stilista

'Be Blue Be Balestra', l'omaggio dei giovani talenti allo stilista

MODA
'Be Blue Be Balestra', l'omaggio dei giovani talenti allo stilista

Una selezione di abiti, del progetto 'Be Blue Be Balestra', giunto quast'anno alla III edizione

Giunto alla sua terza edizione, il progetto 'Be Blue Be Balestra' vede protagonisti, quest'anno gli studenti dell’Accademia Costume & Moda e la maison Balestra. Dieci sono i giovani talenti, selezionati tra i Master di Alta Moda e Accessori, a cui Renato Balestra ha offerto la sua storica esperienza. L'evento si svolgerà giovedi' prossimo (ore 17) nella sede di via della Rondinella, a Roma. "L’opportunità di lavorare con Renato Balestra, entrando nel suo universo creativo, è stata estremamente apprezzata dai nostri studenti - ha spiegato Adrien Roberts, direttore didattico Accademia Costume & Moda - Con il suo sguardo esperto, e oggi più acuto che mai, ha guidato in modo costruttivo i ragazzi del Master in Alta Moda e in Design dell’Accessorio, trasferendo un’inestimabile esperienza. Allo stesso modo - ha aggiunto - il suo punto di vista sulla moda e la cultura, sono stati una vera fonte di ispirazione, così come la storia personale del marchio, creato in un momento storico per il nostro settore in cui il concetto stesso di 'brand' faticava ad imporsi''.

Gli studenti hanno potuto condividere le proprie idee con il grande stilista romano e, allo stesso tempo, visionare gli archivi fino all’ultima collezione realizzata, apprezzando l’arte da 'couturier' che contraddistingue le creazioni di Renato Balestra. Tradizione e sperimentazione si fondono sotto la direzione di Renato Balestra che ha guidato i giovani designer offrendo loro supporto creativo, aiutandoli a concretizzare le idee e seguendone tutte le fasi di progettazione, dallo sviluppo del concept alla realizzazione dei capi. ''Sono molto lusingato che dei giovani stilisti mi dedichino delle loro creazioni ispirandosi al mio colore preferito, il Blu Balestra - ha confessato lo stilista romano che sfilerà venerdì prossimo nel suo atelier di Via Cola di Rienzo per presentare la collezione del prossimo autunno-inverno- Un colore che ho sempre amato e che nella mia vita rappresenta gioia ed emozione. Per me il cielo è sempre più blu e spero tanto che lo sia anche per questi giovani creativi''.

L’eleganza e l’esaltazione della bellezza femminile, uniti a una forte passione per la couture, sono da sempre gli elementi che fanno di Renato Balestra una delle più importanti realtà italiane. Ispirandosi ai codici stilistici della prestigiosa maison gli studenti Vasiliky Grammenou, Nikita Jayakumar, Alessia Russo, Maria Luisa Carella, Violeta Campana, Simona Cupido, Elena Teuolde, Riccardo Guidi, Li Kexuan e Valeria Magistro hanno potuto reinterpretare il famoso 'Blu Balestra', assecondando la propria inclinazione estetica. Cinque coppie, composte da un allievo di Alta Moda e uno di Accessori, hanno dato vita ad altrettanti total look che saranno giudicati da una giuria di altissimo livello composta da Silvia Venturini Fendi, Sara Maino, Barbara Modesti, Maria Vittoria Cusumano, Marco Ferra, Angelo Ruggeri, Clara Tosi Pamphili. I vincitori avranno l’opportunità di esporre le loro creazioni durante l'Arab Fashion Week di Dubai- Novembre 2017, come segno tangibile di questa fusione tra presente e passato, tra modernità e tradizione, capisaldi del progetto Be Blue Be Balestra.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI