Home . Magazine . Benessere . Sanità: Lorenzin, sistema arruolamento manager è falsato

Sanità: Lorenzin, sistema arruolamento manager è falsato

BENESSERE
Sanità: Lorenzin, sistema arruolamento manager è falsato

Roma, 14 mag. (Adnkronos Salute) - "Sono convinta che l'unico problema del Ssn e' la programmazione, ci sono errori e deficit a livello nazionale e regionale. Il sistema di valutazione, arruolamento e compenso dei direttori e manager che lavorano nella sanita' e' totalmente falsato". Ad affermarlo e' il ministro della Salute Beatrice Lorenzin nella sua lectio magistralis all'Universita' Cattolica di Roma per la cerimonia di consegna dei 76 diplomi post laurea dell'Alta scuola di economia e management dei sistemi sanitari (Altems).

Davanti alla platea di giovani aspiranti direttori generali di ospedali e Asl, la Lorenzin individua una strada per selezionare i migliori: "Tutto cio' che e' scientifico - spiega - deve essere fuori dalla politica, serve un salto culturale di tutti con piu' meritocrazia nella scelta dei primari e dei direttori generali. E non e' detto che un bravo medico sappia fare il manager. Questi ultimi - precisa - devono essere i migliori, per questo serve una scuola di formazione e un albo. Inoltre devono raggiungere degli obiettivi veri e non falsati come avviene oggi nella Pubblica amministrazione, obiettivi che devono essere dati dalle Regioni e dal ministero della Salute, a cui deve essere legata anche una parte lo stipendio. Ma - conclude - i migliori manager devo avere anche una remunerazione all'altezza del ruolo, altrimenti rimarranno nel privato".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI