Home . Soldi . Economia . Tpl: Maroni, dispiaciuto per no di Pisapia a fusione Trenord-Atm

Tpl: Maroni, dispiaciuto per no di Pisapia a fusione Trenord-Atm

ECONOMIA

Milano, 18 mar. (Adnkronos)- "Sapevo che il sindaco era contrario, ma la nostra proposta rimane più che ragionevole. Non sono interessato ad avere un uomo in più o in meno o alle quote, tutte cose che invece interessano molto a lui". Così Roberto Maroni, presidente di Regione Lombardia, commenta il no del sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, al possibile accordo di fusione tra Atm e Trenord.

A margine di un incontro su Expo, in corso all'arena di Milano, Maroni ha ribadito che "a me interessa la qualità del servizio e con la nostra proposta la qualità migliora perché si crea un player di livello europeo nel settore del trasporto lombardo". Il governatore lombardo ribadisce "mi dispiace molto che non sia d'accordo, ma ne prendo atto. Peccato".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.