Home . Soldi . Economia . Telecom: Giacomelli, non invadiamo spazio azienda ma decisi tutela rete

Telecom: Giacomelli, non invadiamo spazio azienda ma decisi tutela rete

ECONOMIA

Il governo non intende invadere "gli spazi delle aziende", ma nello stesso tempo è determinato a usare "le prerogative che la legge gli assegna per tutelare la rete telefonica". E' il sottosegretario alle Comunicazioni, Antonello Giacomelli, a rispondere così a chi gli chiede un commento sulle indiscrezioni che vorrebbero l'imprenditore messicano Solomon Dennis Trujillo interessato a creare una cordata per investire 7,5 mld e rilevare Telecom Italia.

Giacomelli, interpellato dai giornalisti a margine di un convegno, spiega di non conoscere quello che secondo le indiscrezioni sarebbe stato chiamato 'Progetto Adriano'. "L'unico Adriano che conosco -dice sorridendo- era un giocatore dell'Inter...". (segue)

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI