Home . Soldi . Economia . Ue: ok fusione Wind-3 con cessione asset

Ue: ok fusione Wind-3 con cessione asset

ECONOMIA
Ue: ok fusione Wind-3 con cessione asset

La Commissione Europea "ha approvato la joint venture nel settore delle telecomunicazioni proposta tra Hutchison (proprietaria di H3G, che opera con il marchio 3, ndr) e Vimpelcom (cui fa capo Wind, ndr) in Italia". Tuttavia, l'approvazione "è condizionata alla cessione di asset sufficienti a consentire a un nuovo operatore di entrare nel mercato". Lo annuncia la Dg Concorrenza guidata da Margrethe Vestager. 

Si tratta del terzo (Wind) e del quarto (3) operatore in Italia sul mercato della telefonia mobile per la clientela al dettaglio. Per l'esecutivo Ue "i rimedi strutturali effettivi offerti da Hutchison e Vimpelcom vengono pienamente incontro alle preoccupazioni per la concorrenza della Commissione", dato che "assicureranno l'entrata nel mercato dell'operatore tlc francese Iliad come nuovo operatore mobile in Italia. Questo significa che le parti possono crescere e godere i benefici che deriveranno dall'unione dei loro asset, mentre i clienti italiani della telefonia mobile continueranno a beneficiare di un'effettiva concorrenza".

"I servizi di telefonia mobile sono una parte importante della nostra vita quotidiana - afferma la commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager - la decisione di oggi assicura che il settore della telefonia mobile in Italia rimanga competitivo, in modo che i consumatori possano continuare ad usufruire di servizi di telefonia mobile innovativi a prezzi equi e su reti di alta qualità".

"Possiamo approvare l'accordo perché Hutchison e Vimpelcom hanno offerto un robusto rimedio che consente ad un nuovo operatore di telefonia mobile, Iliad, di entrare nel mercato italiano", continua la Vestager.

"Questo caso mostra che le compagnie di tlc in Europa possono crescere consolidandosi all'interno di un Paese - conclude la commissaria - sempre che venga preservata un'effettiva concorrenza. E dimostra anche che possono crescere tramite l'espansione transfrontaliera, come Iliad in questo caso".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.