Home . Soldi . Economia . Inalca Food&Beverage sponsor dei vini italiani in Thailandia

Inalca Food&Beverage sponsor dei vini italiani in Thailandia

ECONOMIA
Inalca Food&Beverage sponsor dei vini italiani in Thailandia

'The Wine is Fine' è il tema dell’importante evento organizzato a Bangkok dalla filiale thailandese di Inalca Food & Beverage per presentare il nuovo portfolio di vini italiani offerti in esclusiva per il mercato locale. IF&B, controllata da Inalca (gruppo Cremonini), è specializzata nella distribuzione internazionale di prodotti alimentari tipici del Made in Italy ed è l’unica in grado di consegnare i prodotti italiani food&wine su tutto il territorio della Thailandia, 6 giorni su 7. Inoltre, grazie all’efficiente struttura in Italia, la filiale thailandese garantisce una grande flessibilità circa i quantitativi da ordinare per l’esportazione, senza dover sottostare a minimi di ordine.

All’interno del centrale Hotel Pullman di Bangkok, gli ospiti hanno trascorso la giornata assaporando i vini insieme ad una selezione di italian specialties, col supporto di un partner d'eccezione come MLA (Meat & Livestock Australia Limited) per la fornitura di carni australiane e di Toschi, Toro, Dilmoor per i distillati e liquori.

I produttori di vini italiani coinvolti sono 23, in rappresentanza dei territori italiani più importanti del settore: Ca' Del Bosco - Franciacorta (Lombardia), Ca' Dei Frati (Lombardia), Eugenio Collavini (Friuli Venezia Giulia), Tenuta Fanti (Toscana),Tenuta San Pietro (Piemonte), Azienda Agricola San Salvatore (Campania), Firriato (Sicilia), Elena Walch (Trentino Alto Adige), Ermete Medici (Emilia Romagna), La Scolca (Piemonte), Alberto Quacquarini (Marche), D'Angelo Casa Vinicola (Basilicata), Tenuta Ulisse (Abruzzo), Le vigne di San Marco (Puglia), Enio Ottaviani (Emilia Romagna), Prunotto (Piemonte), Santadi (Sardegna), Tenuta Sant'Antonio (Veneto), Collis-Riondo (Veneto), Caruso & Minini (Sicilia), Monte Delle Vigne (Emilia Romagna), Gusti Wine (Lazio).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI