Home . Soldi . Economia . Evasione fiscale, 2016 anno record: recuperati 19 miliardi

Evasione fiscale, 2016 anno record: recuperati 19 miliardi

ECONOMIA
Evasione fiscale, 2016 anno record: recuperati 19 miliardi

(Fotogramma)

Il 2016 ha rappresentato l'anno in cui l'Agenzia delle entrate, nello specifico ambito del recupero dell'evasione pregressa, ha ottenuto ''il maggior risultato mai conseguito dalla sua istituzione, con un gettito di 19 miliardi di euro''. Il direttore dell'Agenzia delle entrate, Rossella Orlandi, nel corso di un'audizione nella commissione Finanze della Camera ricorda i risultati raggiunti lo scorso anno.

L’obiettivo di lungo periodo della struttura, sottolinea il direttore, è rappresentato ''dall’innalzamento dei risultati in termini di gettito'', da realizzare anche ''potenziando le misure per il contrasto delle frodi ed il recupero dell’evasione pregressa''.

Cala il gettito della lotta all'evasione nei primi due mesi del 2017. Le entrate derivanti dall’attività di accertamento e controllo, riferite solo ai ruoli dei tributi erariali, si sono attestate a 1.252 milioni di euro con una variazione negativa dello 0,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. L'andamento riflette la diminuzione di gettito dei ruoli riferiti alle imposte dirette (-37 milioni di euro, pari a -4,9%) e l’aumento di quello dei ruoli riferiti alle imposte indirette (+28 milioni di euro, paria a +5,5%).

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI