Home . Soldi . Economia . Ema, Bracco: "Il governo lavora per alleanze, Gentiloni tirerà le fila"

Ema, Bracco: "Il governo lavora per alleanze, Gentiloni tirerà le fila"

ECONOMIA

Il governo sta tessendo alleanze in Europa per sostenere la candidatura di Milano ad ospitare l'Ema e alla fine sarà il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che dovrà "tirare le fila" del lavoro fatto, spiega Diana Bracco, rappresentante del mondo dell'economia nel coordinamento ristretto per la candidatura del capoluogo lombardo, a margine di un incontro pubblico a Bruxelles.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI