Home . Soldi . Economia . Fca, investimenti e bonus da 2mila dollari a dipendenti Usa

Fca, investimenti e bonus da 2mila dollari a dipendenti Usa

ECONOMIA
Fca, investimenti e bonus da 2mila dollari a dipendenti Usa

(AFP)

Fca rilancia negli Stati Uniti. Annunciato un piano di investimenti per oltre un miliardo di dollari per modernizzare la fabbrica di Warren, nel Michigan, dove dal 2020 verrà prodotto il truck Ram Heavy Duty di nuova generazione. Il modello è attualmente costruito a Saltillo, in Messico.

Ma Fca Usa ha anche annunciato la creazione di 2.500 nuovi posti di lavoro e l'erogazione di un bonus da 2mila dollari per circa 60mila suoi dipendenti negli Stati Uniti "come riconoscimento per il loro costante impegno per il successo della società".

Interventi, si sottolinea in una nota, "resi possibili in parte dal varo della riforma fiscale negli Stati Uniti" e, come ha sottolineato l'ad di Fca Sergio Marchionne, "è giusto che i nostri dipendenti condividano i risparmi generati dalla riforma".

FIOM - "Il 2017 per Fca e il suo management si è chiuso con il raggiungimento degli obiettivi finanziari. In Italia no e il problema è che il 2018 si apre peggio" dice Michele De Palma, segretario nazionale Fiom-Cgil, commentando la performance negli Usa.

In Italia invece, ricordando come questo sia l'anno in cui scadrà il piano industriale e il contratto specifico di lavoro, "la piena occupazione annunciata non ci sarà; anzi, l'inizio dell'anno è stato caratterizzato dalle chiusure prolungate degli stabilimenti con i modelli Alfa e Jeep", mentre per quelli Maserati l'anno si è aperto con annunci di cassa integrazione. "Inoltre, per gli stabilimenti di Mirafiori e Pomigliano d'Arco e Nola gli ammortizzatori sociali terminano in corso d'anno".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI