Home . Soldi . Economia . Ryanair, scatta la stretta sui bagagli

Ryanair, scatta la stretta sui bagagli

ECONOMIA
Ryanair, scatta la stretta sui bagagli

(Fotogramma)

Ryanair, scatta la stretta sui bagagli a mano. Entra oggi in vigore la nuova policy della compagnia aerea low cost sul trasporto dei bagagli a bordo dei velivoli. Cosa cambia? Le nuove regole consentono solo ai clienti con Imbarco Prioritario di portare in cabina due bagagli a mano. A tutti gli altri clienti, invece, è consentito un solo bagaglio, il più piccolo, mentre il più voluminoso - come ad esempio un trolley con ruote - sarà collocato senza costi aggiuntivi al gate d'imbarco.

Occhio però, l'imbarco è gratuito se il peso della valigia è inferiore ai 20 kg. Ryanair ha infatti aumentato il peso consentito da 15 kg a 20 kg e abbassato le tariffe dei bagagli registrati passando da 35 a 25 euro per il bagaglio da 20 kg. L'intenzione è quella di eliminare il ritardo negli imbarchi. Secondo la compagnia low cost la possibilità di portare bagagli più grandi a costi ridotti incoraggerà i clienti ad effettuare il check-in con una sola valigia e diminuirà il numero di clienti che si presentano all'imbarco con 2 valigie, causando ritardi al volo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.