Home . Soldi . Economia . Ecco le 38 imprese Welfare Champion

Ecco le 38 imprese Welfare Champion

ECONOMIA
Ecco le 38 imprese Welfare Champion

(Fotolia)

Salgono a 38 quest'anno le Pmi che si sono guadagnate il titolo di Welfare Champion per aver ottenuto il rating più alto per il livello di welfare aziendale adottato. Le aziende che hanno ottenuto le 5 W del rating Welfare Index PMI, 16 in più rispetto al 2016, sono state premiate, per il secondo anno consecutivo, nel corso della presentazione del Rapporto 2018 - Welfare Index PMI, promosso da Generali Italia con la partecipazione delle maggiori confederazioni italiane (Confindustria, Confagricoltura, Confartigianato e Confprofessioni). Il riconoscimento più alto è andato a: AMAG Spa -Artigianservizi Srl -Atlante Società Cooperativa Sociale Onlus-Azienda Agricola Fungar Snc-B+B International Srl-Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù Scpa-Butterfly Società Cooperativa Sociale-Co.Mac. Srl-Colorificio San Marco Spa-Dopo di Noi Soc. Coop.

E ancora: Europea Microfusioni Aerospaziali Spa-Farco Group-Flamma Spa-Fonderie di Montorso Spa-Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners-Grumello Del Monte Arl Cooperativa Sociale-Gruppo Società Gas Rimini Spa-ILCAM Spa-Il Ginepro Cooperativa Sociale Onlus-Il Pugno Aperto Cooperativa Sociale-La Dua Valadda Scs-La Nuvola Scs Impresa Sociale Onlus-La Quercia Cooperativa Sociale-Lombardini Srl-Marche Multiservizi Spa-Monini Spa-Monnalisa Spa-Natura Iblea Srl.

Sul podio anche -Nep Srl-Performance in Lighting Spa-Peverelli Srl-Rubinetterie Bresciane Bonomi Spa-SAVE Spa-Siropack Italia Srl-Sonzogni Camme Spa-Spazio Aperto Servizi Scs Onlus-Studio Sila Tommaso -Thun Logistics Srl.

Durante l’evento, patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, sono state poi premiate le 3 migliori aziende per ognuno dei 6 settori produttivi, che si sono distinte per le iniziative di welfare aziendale messe in campo. Per L’INDUSTRIA, la caratteristica delle azioni di welfare è stata la pianificazione e ampiezza delle soluzioni (accordi integrativi, sistemi di flexible benefit e una fruizione personalizzata dei servizi). I premiati: Co.Mac Srl di Bonate Sotto (BG) – “Operazione Salva Tempo”; B+B International Srl di Montebelluna (TV) – “Solo il bello della maternità con Fiocchi in B+B”;.Colorificio San Marco Spa di Marcon (VE) – “Il welfare che funziona come l’home banking”

Per Il COMMERCIO E I SERVIZI, le iniziative di attenzione al territorio, l’impegno ad aggregare le comunità e a sostenere le imprese più deboli: Gruppo Società Gas Rimini Spa di Rimini – “Il facilitatore per le commissioni quotidiane”; Nep Srl di Pianiga (VE) – “Più felici in azienda grazie all’esperto”; SAVE Spa di Tessera (VE) – “Il benessere organizzativo è attenzione ai dipendenti”.

Per L’AGRICOLTURA le iniziative di attenzione al territorio, l’impegno ad aggregare le comunità e a sostenere le imprese più deboli. I premiati: Natura Iblea Srl di Ispica (RG) – “L’integrazione passa per lo studio”;Azienda Agricola Fungar Snc di Coriano (RN) – “Il mediatore che traduce i bisogni in welfare”; Peverelli Srl di Fino Mornasco (CO) – “Sicuri al lavoro, in salute a casa”.

Per l’ARTIGIANATO i progetti per la tutela della sicurezza e del benessere dei dipendenti, come fattore di successo. I premiati: Siropack Italia Srl di Cesenatico (FC) – “L’università entra in azienda”; Effebi arredamenti di Bellasio Pierino & C. Snc di Cantù (CO) – “Check up gratuito e Benefit Salute”; Equilibrio e Benessere Srl di Villa Poma (MN) – “La formazione continua è la formula del successo”.

Nella categoria STUDI E SERVIZI PROFESSIONALI, sono stati premiati: Studio Sila Tommaso di Brescia – “Flessibilità: singolare femminile”; Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners di Roma – “Più tempo con i figli per mamme e papà”; Studio Aversano Piermassimo di Pistoia – “Il lavoro si adatta ai tempi di vita”. Per IL TERZO SETTORE sono stati premiati: Spazio Aperto Servizi Scs Onlus di Milano – “Stipendio al 100% anche in maternità”; La Dua Valadda Scs di Pinerolo (TO) – “Il part time in aiuto alla famiglia”; La Nuvola Scs Impresa Sociale Onlus di Orzinuovi (BS) – “Mamme più serene con l’asilo nido in azienda”.

Inoltre, sono state assegnate quattro menzioni speciali:

AGRICOLTURA SOCIALE a Terra Mia Scs Onlus di Torino – “L’agricoltura come riscatto sociale”; SALUTE E ASSISTENZA a Farco Group di Torbole Casaglia (BS) – “Una rete regionale per promuovere la salute”; CONCILIAZIONE VITA E LAVORO a Performance in Lighting Spa di Colognola ai Colli (VR) – “L’asilo aziendale aperto al territorio”; GIOVANI, FORMAZIONE, SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ SOCIALE a Agrimad Srl Società Agricola di San Demetrio Corone (CS) – “Formare i giovani per il futuro della comunità”.

Infine quest’anno è stato assegnato il Premio Speciale del Comitato Guida a Europea Microfusioni Aerospaziali Spa di Morra De Santis (AV), una fonderia di alta precisione, promotrice della creazione di una rete di imprese sul territorio per sviluppare in progetto di cooperazione produttiva e tecnologica, così da ridurre i costi operativi e mettere a fattor comune competenze tecniche e servizi: l’unione delle aziende fa la forza del welfare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.