Home . Soldi . Economia . Cuki e Domopak diventano tedeschi

Cuki e Domopak diventano tedeschi

ECONOMIA
Cuki e Domopak diventano tedeschi

Foto Adnkronos

La multinazionale tedesca Melitta Group ha acquisito il 100% di Cuki, società piemontese attiva nel settore del packaging alimentare con i marchi Cuki e Domopak. L'intesa, che sarà perfezionata nei prossimi mesi, prevede che Corrado Ariaudo, attuale azionista di maggioranza e Ceo di  Cuki continui a guidare il gruppo Cuki, al fine di raggiungere gli obiettivi di crescita e sviluppo che saranno definiti anche in funzione delle intense sinergie in ambito europeo con Cofresco Frischhalteprodukte, società interamente controllata da Melitta, operante nel settore del packaging alimentare in Germania, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Est Europa e Scandinavia e già azionista al 18% della controllata operativa di Cuki, denominata Cuki Cofresco. 

"L'intesa – commenta Ariaudo – oltre a costituire un importante riconoscimento del valore dei risultati raggiunti da Cuki da parte di una multinazionale di grande prestigio, completa con successo il percorso combinato di ristrutturazione e sviluppo realizzato dalla società rispettando appieno gli accordi con tutti gli stakeholder coinvolti e i termini del difficile piano di riduzione del debito finanziario (da oltre euro 250 milioni nel 2006 agli attuali 67 milioni, che saranno oggetto di rifinanziamento con il supporto di Melitta, ndr). L'operazione  sancisce infatti il completamento del piano di riequilibrio finanziario che è stato il costante obiettivo perseguito con determinazione in questi anni".

"L'operazione - aggiunge Kurt Groh, direttore corporate finance  Corporate del gruppo Melitta - è espressione della nostra strategia di internazionalizzazione e della nostra ambizione di crescita e sviluppo. Cuki con la sua gamma di prodotti e la sua attenzione alla qualità si inserisce perfettamente nella nostra offerta e condivide i nostri stessi valori imprenditoriali".

"L'acquisizione di Cuki è una pietra miliare nello sviluppo di Cofresco - conclude Pieter van Halewijn, membro della direzione del gruppo Melitta – poiché questa operazione presenta molteplici potenziali sinergie per rafforzare la posizione di mercato in Europa".

Il Gruppo Cuki nel 2017 ha realizzato un fatturato di 200 milioni di euro, di cui un quarto all'estero e attualmente occupa 503 persone, di cui 376 addetti in Italia e 127 addetti nelle proprie strutture in Francia, Turchia e Polonia. Il Gruppo Melitta con un fatturato consolidato 2017 di  1,54 miliardi di euro opera nella produzione e distribuzione di prodotti dedicati al caffè e nei prodotti per la conservazione e preparazione degli alimenti e per la pulizia domestica. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.