Home . Sostenibilita . Appuntamenti . Rural Festival, torna l'appuntamento con la biodiversità

Rural Festival, torna l'appuntamento con la biodiversità

A Rivalta di Lesignano De’ Bagni l'appuntamento con la biodiversità e i prodotti più antichi

APPUNTAMENTI
Rural Festival, torna l'appuntamento con la biodiversità

Sabato 8 e domenica 9 settembre 2018 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni (Parma) torna per la quinta edizione Rural Festival, appuntamento che ogni anno chiama a raccolta circa 40 tra agricoltori e allevatori di Emilia Romagna, Toscana e quest’anno anche Liguria, tutti impegnati, attraverso le proprie attività, a tutelare e salvaguardare antiche varietà vegetali e antiche razze animali.

L’idea nasce proprio dall’impegno di agricoltori e allevatori con l'obiettivo di far conoscere e assaggiare antichi prodotti con il motto "tornare indietro per andare avanti e guardare al futuro". Negli stand gastronomici allestiti negli spazi della riserva naturale del parco Barboj si potranno assaggiare, tra i tanti prodotti, il prosciutto di maiale nero, il pane di grano del Miracolo, la polpa di pomodoro riccio di Parma, erbe selvatiche, ortaggi liguri, latte fresco di asina, formaggi unici, uve e vini da rari e antichi vitigni.

Il festival, una grande festa all’aria aperta dedicata alla biodiversità agricola, ospiterà anche modelli di trattori Landini e Lamborghini prodotti tra gli anni Trenta e Cinquanta, che verranno messi in moto da esperti motoristi.

Inoltre sarà possibile incontrare antiche razze animali (come il suino di cinta senese, la pecora cornigliese e massese, il cavallo bardigiano, l’asino romagnolo, la vacca grigia appeninica) e specie vegetali (rari vitigni autoctoni, piante e frutti dimenticati e una ricca esposizione di varietà di pomodori). Lo chef Gino Campagna terrà attività per i bambini per far conoscere la biodiversità più da vicino, ponendo l’accento su un’alimentazione di qualità.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.