Home . Sostenibilita . CSR . Dalla casa alla famiglia, ecco come gli italiani pensano 'pulito'

Dalla casa alla famiglia, ecco come gli italiani pensano 'pulito'

CSR
Dalla casa alla famiglia, ecco come gli italiani pensano 'pulito'

(Fotolia)

Dalla casa all'amore per la famiglia e al benessere personale. E' così che gli italiani pensano 'pulito'. E' questo il progetto “Folletto Pensa Pulito”, campagna di marketing ideata con l’obiettivo di creare una community che parli e condivida messaggi positivi in tema di fair play, rispetto, solidarietà. Il progetto, spiega Luca Corsi, Responsabile Eventi e Comunicazione di Vorwerk Folletto, “è nato circa 3 anni fa con la sponsorizzazione del Parma Calcio” ma quest’anno il progetto ha assunto altre declinazioni: dal tour nelle piazze alle scuole fino ad arrivare ai canali social.

L'anno scorso, spiega Corsi, “nell'ultimo anno di sponsorizzazione del Parma Calcio abbiamo raccolto 17mila pensieri puliti in 5 mesi. Quest'anno, invece, più di 2mila in meno di un mese". Ma quali sono i 'pensieri puliti' degli italiani? “In molti legano i messaggi al nostro prodotto. Si va, quindi, da una casa pulita all'amore per la famiglia e allo star bene fino ad arrivare a sognare un mondo meno inquinato con meno ipocrisia”.

Il progetto si inserisce all'interno delle iniziative di responsabilità sociale dell'azienda. “Nel nostro piccolo siamo sempre molto vicini alle attività a sostegno delle persone” commenta Corsi che spiega: “come i nostri 4500 venditori, anche nelle iniziative di Csr suoniamo il campanello dove c'è bisogno scegliendo di finanziare iniziative territoriali, dove il nostro cliente si possa riconoscere”.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI